>>> go to the english text

• Direzione strategica per una società sicav, fondi di investimento, gestione patrimoni

Quando si amministra il denaro di risparmio e' imperativo cercare di ottenere il massimo.  Le società di gestione raccolgono i fondi dei risparmiatori ma  sono oberate da formalita' , requisiti per operare, controlli, finalità  di marketing  per cui la attività di ricerca ne paga il costo.  I risultati delle gestioni  potrebbero migliorare se gli istituti si affidassero a centri ricerche specializzati   nelle direzioni strategiche. 

Una direzione strategica si puo' trasferire in modo efficace per mezzo di una  rapportistica ad hoc.  Studioeconomia crea di liste  indici di portafoglio per la replica da parte di una societa' di investimento azionario, fondi di investimento, società gestioni patrimoni:   liste titoli organizzate in classifiche per pesi  per  la replica   per una   prestazione a basso rischio e alto  rendimento destinata  al top nazionale. 

Una gestione azionaria si esplica in modo ottimale con sessioni di compravendita titoli programmate con date in anticipo, con frequenza 10 giorni   concepite  per  gestire un fondo, anche privato non quotato, con successo e piazzarlo nel top 10% dei fondi nazionali. Il rapporto con la societa' si espleta   per mezzo di rapporti liste di portafoglio. Rapporti periodici studiati in dettaglio a tal fine sono inviati entro le 10.30.am di ciascuna data di scadenza si da consentire al gestore di replicare nella stessa giornata.

L'offerta di base consiste in un servizio di invio di rapporti indici di portafoglio secondo un calendario prefissato.  La consulenza è strettamente limitata alla strategia investimenti e non prevede rapporti diretti con la clientela, salvo per quanto previsto di sotto, ne mansioni amministrative contabili o di raccolta fondi capitali. La esecuzione materiale delle compravendite spetta alla societa' gestrice.

Il servizio puo' includere opzionalmente la partecipazione a meeting di consigli di amministrazione e altri incontri con azionisti promossi dal cda nel fine di illustrare i programmi e le strategie operative d'investimento.

tipo di collaborazione: contratto professionale

La lista Studioitalia.

La lista Studioitalia e' un portafoglio di 18 titoli  selezionati tra  i settori manifatturieri e di servizi tra   aziende di media -alta dimensione della borsa Italiana che rispondono a criteri  di qualità della gestione  delle società.  Una lista disegnata per società di investimento e enti gestori di patrimoni e di fondi incluso ETF . Si ispira al principio  di costruire portafogli con fine  crescita dei rendimenti provvedendo allo stesso tempo  a una adeguata diversificazione e  riduzione del rischio   per mezzo di appropriate tecniche di  analisi valore e di  stato del mercato.

La lista è in essere dal 2015 e ha registrato nell'ultimo cinquennio una prestazione media annua totale inclusiva di dividendi di oltre il 15,0 % a fronte di una dell'indice generale di borsa del 2,5% nelllo stesso periodo. L'aggiornamento delle tecniche mostra che questo risultato migliora con il tempo e che porta a una stima cauta della prestazione media annua di una gestione rispetto al riferimento mercato, tenuto conto di volatilità,  tra il  + 5% e il +14%. 

Indice di riferimento: Mib all shares

componenti: 18

livello di rischio: medio

stima no di compravendite per mese* : 20

importo medio compravendite : 3% del capitale investito

*) il numero di compravendite corrisponde alle operazioni di mercato da eseguire per replicare l'indice tra due periodi in base alla massa investita alla data del rapporto.

Lista StudioEuropa

La lista Europa è un portafoglio del tutto simile alla lista Studioitalia ma che attinge a titoli delle borse europee.

La lista e' in essere dal Settembre 2020.

requisiti per operare con SGR

Studiofinanza non opera consulenze al dettaglio con il pubblico salvo rapporti periodici in abbonamento, non maneggia  soldi di terzi ne mandati a gestire o a operare per conto di clienti  e il servizio  non cade tra le attivita' di OICR.    le SGR devono tuttavia  verificare che gli operatori e partner con cui operano soddisfino  i criteri di onorabilita' e professionalità.   Sono quindi disponibili a tal fine:

DIchiarazione ai sensi della legge  DM n. 206 del 2008

Curriculum vitae e studi del direttore

Pubblicazioni

Documento descrizione della metodologia di analisi

Eventuale assicurazione per responsabilità professionale su richiesta 

Contattare Studiofinanza per costi e maggiori notizie

 

 ESCAPE='HTML'

Direzione strategica per società di investimento